Un anno fa

Immagine

Il 5 maggio non è una data storica solo per la dipartita di Napoleone.

Il 5 maggio è anche il giorno della mia dipartita non da questo mondo (ovvio, se son qui a scrivere…) ma dal mondo del pubblico impiego di cui mi sono sentita prigioniera per mezza vita lavorativa. Qualcuno mi ha detto che ho avuto più coraggio di Napoleone – tanto per restare in tema – a lasciare il certo per l’incerto, di questi tempi. Sarà anche vero, ma era questione di sopravvivenza. Mentale, intendo.

Non si sputa nel piatto in cui si mangia, ok, ma visto che non ci sto mangiando più, ci posso anche vomitare.

Sarà che ho avuto una sfortuna particolare a capitare in un brutto ambiente, sarà che sono strana io, ma sopportare ottusità, inerzia, dequalificazione professionale e senso di assoluta inutilità per diciott’anni è stata dura. 

Avrei potuto “sfruttare la situazione”, approfittare delle “scappatoie” che sempre si trovano e uscire dall’amministrazione come “non idonea” e magari prepensionata.

NON IDONEA IO? A che?  A “non” fare il lavoro per cui ho vinto un concorso? Ma vogliamo scherzare?

PREPENSIONATA  a carico di chi paga una percentuale di contributi INPS spropositata a una cassa che mai restituirà quel che ha succhiato? NO, non fa per me.

Un sano e liberatorio licenziamento ha segnato dignitosamente  la fine di una stagione. 

Se ne è aperta subito un’altra. E siccome non so stare ferma, chissà che non se ne aprano  altre ancora.

Un Cinque Maggio di festa e un augurio per tutti: “Ad maiora”. 

Annunci

3 thoughts on “Un anno fa

  1. Bravissima! Che casualità! Un 5 Maggio ma di 22 anni fa, ho deciso di fare lo stesso. Lasciai il mio lavoro di avvocato in Colombia perché non ne potevo più di dover sopportare tanta meschinità! Ho sopportato 8 anni! Il giorno dopo, 6 Maggio del 92 ero una badante in Italia. A ripartire da capo, con pochissimo soldi ma non importa. Quelli ambienti ti rovinano la salute mentale! Oggi faccio il traduttore ma l’inizio è stato veramente duro.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...