Come un pennuto accidentalmente entrato dalla finestra generò un *Dialogo “a lo loco”* tra madre e figlia

FATTO AVVENUTO IN SANTO DOMINGO, addì 16 settembre 2014 attorno alle ore 19

Premesso che:

1- Non ho una particolare propensione per i pennuti, anzi direi che mi fanno abbastanza ribrezzo.

2- Nel giardino condominiale del mio amico Solano vivono allegramente stormi di cinguettanti pappagalli che, fin quando se ne stanno fra i rami dei flamboyanes, che ci stiano pure…

3- L’appartamento del mio amico è al settimo piano e ha un salone con vetrate su due lati opposti.

4- Ho abitato per un certo tempo nel suddetto appartamento.

5- Un pappagallo ha pensato bene di entrare proprio lì.

Ciò premesso,

abbandono lo stile legalese e riporto alla lettera il dialogo intercorso su whatsapp fra una me schifata dalla presenza del volatile e la mia pennutofila figliola.

DIALOGO:

mariantosantodom: IMG-20140916-WA0002.jpg (archivo adjuntado)IMG-20140916-WA0002

 

 

 

 

 

 

 

 

mariantosantodom: Mi è entrato in casa dalla finestra. Mi fa schifissimooooooo
Elena: Un Rio! È cosi carino
mariantosantodom: È entrato da un lato e ha sbatturo una capocciata contro la vetrata chiusa dell’altro lato. Mi pare un po rinco. Gli dico vai via e lui sta li tranquillo. Ora vomito.
Elena: Prova a dirglielo in spagnolo: Aléjate
mariantosantodom: Non funziona

Elena: Ma è cosi grazioso
mariantosantodom: Cammina per tutta la stanza
Elena: Dai prova a prenderlo
Elena: Dagli un pezzettino di mela
Elena: Sembra così tenero
mariantosantodom: Mi fanno schifo gli uccelli
Elena: Non spaventarlo,  ha il cuore piccolo gli viene un infatti
Elena: Infarto
mariantosantodom: Mi viene prima a me
Elena: È carino, se te lo metti su una spalla fa anche compagnia
Elena: Dai mica è un piccone
Elena: Piccione
mariantosantodom: Uffa
Elena: È di quelli che si affezionano
Elena: Prova con la mela
mariantosantodom: Ora è sotto un divanetto
mariantosantodom: Non ho mele
Elena: Banane
mariantosantodom: Speriamo che arrivi presto Solano
Elena: Melone
mariantosantodom: Banana sì
Elena: Fagliela a pezzettini
mariantosantodom: Io lo voglio cacciare via, non invitare a cena!
Elena: Si chiamerà Cipì
mariantosantodom: Ora mi chiudo in camera
Elena:  scema gli fai il percorso di banane fino in balcone
Elena: Dai è innocuo
Elena: Ha più paura lui di te
mariantosantodom: Non c’è un balcone, solo vetrate
mariantosantodom: E il coglione deve volare per uscire
Elena: È un cucciolo
mariantosantodom: In quanto tale poteva entrare al secondo piano invece che al settimo?
 Elena: È uno che vola alto
 mariantosantodom: :-(((
Elena: Non gli si può mica dire fly down!

mariantosantodom: Ora e sotto il divano con la faccia al muro.

IMG-20140916-WA0004
 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Elena: Piccino

mariantosantodom: Deve aver battuto una craniata mica male
Elena: Povero
mariantosantodom: Vorrei prenderlo e lanciarlo dal balcone ma non riesco mi fanno schifo le piume
mariantosantodom: Dalla finestra pardon
Elena: Accertati che sappia volare sennò lo uccidi poverino
Elena: Appoggialo
Elena: Le piume sono morbidissime
mariantosantodom: Sa volare sì, sennò come arrivava quassù? in elicottero?
mariantosantodom: E entrato volando come un uccello
Elena: La testata magari ha influito sulla sua volatilità
Elena: Poi sennò devi fare i conti col karma
mariantosantodom: Guardalo sembra in gastigo
Elena: Castigo
Elena: Somara
Elena: Dai basta allungare un braccio, povero
Elena: Sei troppo distante io l’avrei già su una spalla
Elena: Sono morbidosi
mariantosantodom: Risolto
Elena: L’hai ucciso?
mariantosantodom: E arrivato Solano l’ha preso e liberato. È volato via
Elena: 😉
mariantosantodom: Macché ucciso. L’ ha preso per benino
Elena: Solano è ancora vivo,  hai visto?
Elena: Povero Cipì, con me avrebbe vissuto meglio
Elena: Già mi manca
Elena:   😦
mariantosantodom: Gli ha beccato un dito a Solano!

Annunci

5 thoughts on “Come un pennuto accidentalmente entrato dalla finestra generò un *Dialogo “a lo loco”* tra madre e figlia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...